ANCORA AMIANTO: A QUANDO LA BONIFICA?

Il Movimento 5 Stelle Umbertide a seguito di alcune segnalazioni di cittadini preoccupati, ha richiamato l'attenzione del Sindaco su di una ulteriore problematica relativa al complesso residenziale “La Fornace”. Abbiamo chiesto alla Giunta se l'intera area, che in passato era occupata da una fabbrica che trattava materiali contenenti amianto, presenta ancora residui di questo agente o è stata interamente bonificata e se sono stati fatti sopralluoghi o studi sulla presenza di amianto nella zona da parte delle autorità preposte al controllo. Il Sindaco ha risposto che nell'area limitrofa a dove è sorto il complesso residenziale, sulla quale sorgeva la ex draga, appartenente al demanio dello Stato e data in concessione d'uso, è stata rilevata la presenza a terra di alcuni manufatti in eternit. L'Agenzia del demanio è stata sì informata, ma ancora non sono noti i tempi e i modi di bonifica. Quello che certamente ci si aspettava, non era solo una risposta di conferma a quello che già si sospettava, ma piuttosto un certo e immediato piano di intervento, considerato che lì non si trova solo un complesso residenziale abbandonato a se stesso, ma anche altre abitazioni. Quando avverrà dunque questa bonifica? Che cosa intende fare il Sindaco per accelerare i tempi non proprio celeri della pubblica amministrazione? Ricordiamo che il primo cittadino è il primo responsabile della salute dei propri concittadini, si adoperi al più presto per risolvere questa situazione che aggrava ancora di più le condizioni di un'area già toccata da altre infelici vicissitudini.

26/06/2015