COME PROCEDE LA BONIFICA DELLE COPERTURE IN ETERNIT DI PALAZZO ROSA?

Lo scorso settembre si è discussa in Consiglio comunale una interrogazione del gruppo consiliare del Pd nella quale si chiedevano informazioni sui tempi di bonifica e di smaltimento delle tettoie in eternit dei capannoni situati in località Palazzo Rosa, viste le continue sollecitazioni e preoccupazioni dei residenti della zona. L’Amministrazione Comunale aveva risposto che era stato già avviato l’iter per l’intervento di bonifica delle coperture in eternit e di aver già preso contatti con la proprietà. In particolare l'assessore all'ambiente rispose che la proprietà stava monitorando lo stato del materiale ed era stato già impostato il piano di gestione e di bonifica che prevedeva i primi interventi nel 2014, con lo scopo poi di sostituire progressivamente il cemento amianto. La ditta proprietaria dei capannoni si era rivolta ad uno studio tecnico che stava predisponendo la documentazione per l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie (che sarebbero state rilasciate entro un tempo massimo di 60 giorni) per procedere con l’intervento di bonifica dell'amianto e la manutenzione straordinaria delle coperture. Ci chiediamo se l'Amministrazione si stia interessando dello stato dei lavori di bonifica e quando si avrà l'avvio dello smaltimento e sostituzione delle coperture, visto che al momento sono ancora presenti. Crescenti sono le preoccupazioni dei residenti che chiedono quando verranno avviati i lavori. Nel frattempo, visto che pure i privati pare si stiano mobilitando nella bonifica dell'eternit, ci auguriamo che anche l'Amministrazione comunale si dia da fare e proceda quanto prima allo smaltimento dell'amianto dagli edifici pubblici del nostro territorio.

 

18/09/2015