SCUOLE UMBERTIDESI ANTISISMICHE?

La prevenzione delle lesioni o crolli di edifici in seguito ad un evento sismico resta in questo momento l'unico mezzo che permette di limitare se non anche evitare perdite in termini di vite umane e beni materiali.
A seguito dei recenti eventi sismici che hanno colpito il centro Italia, procurando vittime e gravi danni agli immobili ed infrastrutture, il M5S ha dunque presentato un'interrogazione urgente al Sindaco di Umbertide per conoscere le condizioni statiche e gli adeguamenti sismici a norma di legge degli edifici pubblici di questo paese.
È necessario che la cittadinanza sia informata in maniera adeguata sullo stato delle strutture pubbliche, con particolare riguardo alle scuole e agli asili nido, luoghi nei quali la sicurezza deve essere garantita.
Queste sono priorità che devono essere assicurate ai cittadini, avendo a disposizione un programma di prevenzione ben articolato e pubblicato a grande trasparenza ed in modo leggibile sul sito del Comune di Umbertide.

L'Assessore e il Sindaco affermano che l'amministrazione comunale continua ad investire nella scuola attraverso interventi di edilizia scolastica in grado di garantire a studenti, docenti e personale scolastico strutture sicure e adeguate, proprio in virtù di questo vorremo sapere come intendono procedere con la copertura in amianto della scuola materna e asilo nido di via Morandi. Nell'attesa che arrivino i finanziamenti per costruire la nuova struttura cosa si vuol fare per garantire quella sicurezza di cui si parla?

Ci si aspetta una risposta puntuale e ben articolata , non generica ed evasiva, l’incolumità dei cittadini deve essere al primo posto nelle priorità amministrative.

 

14.09.16

Articoli correlati (da tag)