Nuova richiesta del M5S a tutela degli abitanti di Pierantonio

Il Movimento 5 Stelle su segnalazione di alcuni abitanti della zona di Pierantonio ha sollecitato l'amministrazione comunale affinché vengano installati dei pannelli fonoassorbenti nei pressi della scuola elementare e dell'infanzia della frazione. Nel 2004 il Comune chiedeva ad ANAS un intervento per cercare di migliorare la condizione della zona visto che si evidenziavano già da allora situazioni di notevole impatto acustico con superamento dei limiti di legge derivanti dalla E45, come le analisi fatte documentano.

A questa nota non è seguito alcun riscontro né alcun sollecito da parte del Comune, pertanto il M5S ha richiesto che venisse fatta ad ANAS una nuova istanza al fine di migliorare le condizioni acustiche dell'area, che ricordiamo è frequentata per lo più da bambini. Questo perché crediamo che il posto dove un bambino passa molto del suo tempo debba garantire benessere e comfort acustico. Infatti numerosi studi hanno dimostrato una stretta correlazione tra inquinamento acustico e difficoltà di apprendimento, alterazione della qualità delle comunicazioni verbali, generazione di ritardi nell’acquisizione della lingua, disturbi del linguaggio sia scritto che parlato ed una limitazione della ricchezza del vocabolario. Nell'attesa che ANAS risponda vorremo invitare il Comune a mettere in atto qualsiasi strumento migliorativo.

03.02.17