Ordine del giorno su interventi a favore del rilancio del turismo nel Comune di Umbertide in seguito ai recenti eventi sismici

DAL CONSIGLIO COMUNALE DEL 24 LUGLIO 2017

Al Presidente del Consiglio Comunale

Al Sindaco del Comune di Umbertide

PREMESSO CHE

- gli eventi sismici degli ultimi mesi hanno determinato pesanti ricadute negative sul commercio, turismo e servizi;

- si stima che a partire dal 24 agosto 2016 vi sia stato un calo di presenze, in tutta la provincia di Perugia, di oltre il 30 per cento;

- le stime relative al danno economico causato in Umbria dal terremoto riguardano il settore del turismo regionale nella sua interezza e non solo nelle zone colpite direttamente: tutto il sistema turistico ricettivo, senza considerare le zone rosse naturalmente chiuse e includendo invece tutti i comuni fuori anche dagli epicentri, sta soffrendo gravemente;

- anche Umbertide, come altre realtà del territorio non colpite direttamente dal sisma, ha subito le conseguenze del crollo delle presenze turistiche: calo delle prenotazioni registrato prima del periodo natalizio;

CONSIDERATO CHE

- risulta che alcuni operatori turistici e agenzie di viaggio abbiano escluso dalle proprie vendite i “pacchetti Umbria”, legati all’enogastronomia, al turismo culturale e religioso, anche connesso alla organizzazione di matrimoni;

SI IMPEGNANO IL SINDACO E LA GIUNTA

- ad attivarsi prontamente per realizzare una massiccia ed efficace campagna informativa e di promozione del nostro territorio attraverso tutti i canali possibili;

- a valutare l’attivazione di partnership con tour operator disposti a collaborare con le istituzioni pubbliche per rilanciare il turismo del nostro territorio;

- a ripristinare l'ufficio informazioni turistiche, potenziandolo rispetto alla sua passata funzione in quanto, se ben organizzato, gestito e pubblicizzato, costituisce una risorsa fondamentale per lo sviluppo turistico ed economico di tutto il territorio.

Umbertide, 03.03.17

Il gruppo consiliare Movimento 5 Stelle