Interrogazione a risposta immediata “question time” su Convenzione per la gestione associata dei servizi socio-assistenziali

Al Presidente del Consiglio comunale

Al Sindaco del Comune di Umbertide

 

VISTO

che il Comune di Umbertide ha aderito alla Convenzione per la gestione associata delle funzioni e dei Servizi Sociali Assistenziali della Zona Sociale 1, Reg n. 1981 del 12/01/2017, approvato dai Consigli Comunali dei Comuni del suddetto Ambito Territoriale e nello specifico, dal Comune di Umbertide con Delibera di Consiglio Comunale n. 45 del 19.12.2016;

CONSIDERATO

il verbale dell'Assemblea del Tavolo degli Assessori delle politiche sociali, Ufficio di Piano della Zona Sociale n.1 (ex A.T. N.1) del 20 febbraio 2017, approvato all’unanimità e sottoscritto dai rispettivi amministratori responsabili delle politiche sociali della Zona Sociale n. 1 nel quale si evidenzia la necessità di allineare le scadenze delle gare in essere per la gestione dei servizi sociali e socio sanitari, con i soggetti affidatari che prevedono le

seguenti scadenze:

Comune di Umbertide il 30 Aprile 2017;

Comune di Città di Castello Capofila il 31 Dicembre 2017

Comune di San Giustino 31 Dicembre 2018

VISTO INOLTRE

quanto esposto nella determinazione n. 35/151 del 26.04.2017 a firma del Responsabile del V Settore

che prende atto di quanto stabilito dal coordinatore della Conferenza della Z.S. 1

di procedere alla predisposizione di un’unica procedura di gara che riguardi il territorio della ZS da effettuarsi a cura del Comune di Città di Castello capofila, da concludersi entro il 31.12.2017 al fine di

allineare definitivamente la durata dei contratti di tutti i comuni della ZS 1;

Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle

INTERROGA IL SINDACO E LA GIUNTA

per sapere a che punto è la procedura di gara, se saranno rispettati i tempi indicati (31.12.17) e se per il 2018 si avrà una gestione univoca dei servizi socio-assistenziali.

Umbertide, 06.12.2017

Valentina Pigliapoco

Michele Venti