UN'ATTESA LUNGA SEI MESI

Tra gli ultimi atti del nostro commissario ve ne è uno che porta la data del 16 aprile scorso e riguarda il rifacimento delle pavimentazioni stradali e la realizzazione di nuovi marciapiedi nelle frazioni di Calzolaro, Montecastelli e Pierantonio. Nell'atto viene spiegato il progetto, le strade interessate e i soldi stanziati. Sono passati 6 mesi dalla sua approvazione e ancora non si vede la sua attuazione. Dal momento che è un progetto deciso dal commissario nella scorsa legislatura non ci dovrebbero essere problemi di realizzazione, si dovrebbe solo mettere in atto quanto già stabilito, eseguire solamente. Come M5S abbiamo sempre puntato l'attenzione sulla manutenzione strade, invitando più volte, fin dal nostro ingresso in Consiglio comunale, l'amministrazione a procedere con manutenzioni periodiche, preferendo l'ordinario agli interventi straordinari, volti per lo più a tamponare situazioni di emergenza. Sosteniamo da sempre che le strade dissestate sono il termometro del degrado urbano di un comune, la prima cosa che vede chi arriva da fuori comune. Quando dunque sarà realizzata la nuova pavimentazione sulle frazioni? Se per eseguire solamente un progetto per il quale sono già stati stanziati soldi non sono bastati 6 mesi non osiamo immaginare quanto si debba impiegare per realizzarne uno da nuovo. A guidare l’Amministrazione non sono quelli che dicevano che avrebbero sistemato le strade nel primo mese dopo le elezioni? Ed ora non sono capaci nemmeno di fare quelle deliberate dal Commissario? Attendiamo fiduciosi che quanto deliberato dal commissario venga messo in atto e non cada nel dimenticatoio, visto che i soldi sono stati trovati da ben 6 mesi!

17.10.18